E’ stata una settimana di fuoco quella appena trascorsa. In tutti i sensi.

Ci scusiamo per la poca presenza sul blog, ma nel frattempo, fra il Pizza Festival, la presenza a Gambero Rosso Channel e quella del Miglior PizzaChef emergente di Witaly, Enrico Lombardi, insieme a sua moglie Silvana ha dato vita al suo capolavoro più grande. Il meglio si se e, con tutti il rispetto per le sue Pizze, qualcosa difficilmente riproponibile se non in forma diversa.

2, 9 kg di morbidezza ed un nome che ha già la storia nel destino. Luigi Lombardi nasce ieri, qualche giorno prima dei nove mesi, quasi a voler interrompere gli schemi con il suo faccino vispo e intraprendente.

Il neo padre Enrico ha dovuto rinunciare all’ultimo minuto alla sua presenza al Witaly per il premio Pizza Emergente Sud, del Circolo Canottieri Napoli. Doveva esibirsi quale viciniore uscente, ma la sua vittoria più grande gli ha rubato tempo, il più bel tempo.

Le facili conclusioni sul futuro del piccolo Lombardi, legate ad un nome che così tanto ha significato nella famiglia,  non ci appartengono. Non appartengono a Silvana, ne ad Enrico che tanto ama il suo lavoro. A loro appartiene solo la gioia di questo momento e lo sforzo di dare tutto il bene, la libertà e la gioia possibile alla loro nuova ed acerba ragione di vita.

Tutto lo staff della Pizzeria Lombardi si unisce in un augurio grande e gioioso per il piccolo Luigi Lombardi. Un messaggio che sappiamo essere condiviso da tutti voi.

Redazione Pizzeria Lombardi